Golf Club Villafranca REGOLAMENTO

REGOLAMENTO INTERNO

Art. 1

Il presente regolamento, approvato dal Consiglio Direttivo si estende a tutte le attività Sociali e impegna tutti gli Associati alla sua stretta osservanza.


Art. 2

Il Consiglio Direttivo ha la facoltà di modificare, ampliare o sopprimere le norme contenute nel presente regolamento ogni qualvolta ne ravvisi la necessità.


Art. 3

Tutti gli Associati, i loro ospiti e tutti coloro che frequentano il Circolo sono tenuti alla scrupolosa osservanza delle norme contenute nel presente regolamento e a mantenere, sia nei rapporti sociali che sul campo di gioco, un contegno che, sotto ogni riguardo, sia consono al prestigio dell’Associazione.


Art. 4

I locali, gli impianti ed i servizi dell’Associazione sono riservati agli Associati, loro ospiti ed ai giocatori giornalieri, salvo i periodi di chiusura del club.


Art. 5

Coloro che frequentano l Circolo sono tenuti ad avere la massima cura e rispetto di tutto il patrimonio Sociale, della sede, degli impianti, delle attrezzature ecc.. Essi sono responsabili degli eventuali danni arrecati e, oltre ad essere passabili di provvedimenti disciplinari, sono tenuti al risarcimento dei danni provocati.


Art. 6

Il Consiglio Direttivo, e per sua delega la Segreteria del Club, effettuerà la sorveglianza sull’osservanza del presente regolamento.


Art. 7

Per quanto non contemplato nel presente regolamento, o nel caso di modifiche temporanee, il Consiglio Direttivo provvederà ad emanare opportune comunicazioni che saranno affisse.


Art. 8

Il Golf Le Vigne non si assume alcuna responsabilità in ordine a tutto ciò che viene lasciato nei locali e negli spazi del Circolo.


Art. 9

Tutti gli Associati devono cooperare, nel rispetto delle norme Statuarie e del Regolamento, affinchè la vita sociale abbia a svolgersi con ordine e armonia in ogni settore.


Art.10

Sono ammessi a frequentare la sede del club e relativi impianti sportivi i Soci in regola con il pagamento del contributo associativo annuale e i soci giocatori di altri circoli previa presentazione in Segreteria.


Art. 11

Possono accedere al campo di gioco i soci golf di altri circolo, italiani e stranieri, purchè affiliati alle rispettive Federazioni, in grado di dimostrare le loro posizioni.